Le idee dei giovani talenti italiani sostenute dalla Campania: ecco il Premio Start Up Evolution Pinuccio Lamura

0 184

SALERNO – Un punto di partenza per i giovani imprenditori italiani che vogliono credere nelle proprie idee. È questo il senso del Premio Start Up Evolution “Pinuccio Lamura”, giunto alla sua quarta edizione e dedicato alla memoria di Giuseppe Lamura, imprenditore e fondatore della DFL srl, noto a tutti come Pinuccio. Proprio come nel lontano 1974 fece Pinuccio, il Premio mira a sostenere capacità e idee innovative, offrendo ai giovani talenti un sostegno concreto, per aiutarli a trasformare un’idea in un’attività aziendale o in occasione di lavoro.

Il Premio Start Up Evolution “Pinuccio Lamura” sarà presentato martedì 14 settembre a Salerno, nel corso di una CONFERENZA STAMPA in programma alle ore 10.30 presso l’Embarcadero (Via Lungomare Trieste).

Il Premio è riservato alle start up italiane o singoli individui e team proponenti idee d’impresa, senza alcuna quota di iscrizione, inviando la propria idea entro il 10 novembre 2021 alla DFL Gruppo Lamura (modulo di adesione disponibile sul sito www.memorialpinucciolamura.it). La premiazione del vincitore avverrà presso la sede della DFL il prossimo 19 novembre, giorno in cui verrà data anche comunicazione dei primi tre classificati della quarta edizione del Premio.

All’incontro con la stampa saranno presenti i referenti della DFL-Gruppo Lamura, azienda nata a Sala Consilina circa quarant’anni fa e divenuta in poco tempo punto di riferimento per tutti i rivenditori locali dell’Italia meridionale ed isole. Caratteristica che identifica la DFL-Gruppo Lamura è l’essere prevalentemente composta da giovani – 118 collaboratori interni e 50 collaboratori esterni, con un’età media di 38 anni – puntando fortemente sulla valorizzazione del capitale umano. Ed è in linea con questo intento che la DFL ha dato vita al Premio Start Up Evolution “Pinuccio Lamura”, a dimostrazione che dare opportunità ai giovani talenti italiani rappresenta una precisa mission aziendale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.