Articolo Uno Caserta: “Con Giovine risultato straordinario”. Tartaglione: “Al ballottaggio con Marino per battere le destre”

0 205

Il turno di ballottaggio del 17 e 18 ottobre 2021 vedrà Articolo Uno al fianco del centrosinistra casertano e del sindaco uscente Carlo Marino per battere una destra pericolosa a trazione leghista e, quindi, antimeridionalista. “E’ questa la decisione uscita fuori dall’assemblea del partito progressista casertano riunitosi per analizzare l’esito delle elezioni amministrative in Terra di Lavoro. Abbiamo sostenuto con forza – è spiegato nel documento di Articolo Uno – il progetto di rinnovamento politico, guidato da Raffaele Giovine e Caserta Decide che ha ottenuto un grande e storico risultato. Un’affermazione che dimostra come avevamo visto giusto e che il centrosinistra casertano, considerato anche l’arretramento del Pd nella città capoluogo, deve partire dai valori delle sinistra sociale e ambientalista con un impegno quotidiano ed un rapporto costante con la cittadinanza e le esigenze che da essa provengono. Giovine saprà di certo rappresentare queste istanze all’interno del Consiglio Comunale con la stessa determinazione con cui ha affrontato, insieme a tanti giovani e validi attivisti, questa campagna elettorale.

“Come evidenziato anche dal documento politico di Caserta Decide – spiega il segretario provinciale di Articolo Uno Alessandro Tartaglione – bisogna affrontare questo secondo turno tenendo presente che è prioritario arrestare a Caserta, così come in tutta Italia, questa destra che continua ad avere rapporti ambigui con frange estreme di stampo fascista così come è dimostrato dalle recenti indagini giornalistiche ed i fatti accaduti ieri con l’assalto alla sede della Cgil a Roma. Per questo motivo sosterremo al ballottaggio la compagine del centrosinistra invitando i nostri elettori e tutte le forze riformiste, progressiste e ambientaliste a votare per Carlo Marino“.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.