Costo Zero apre un nuovo megastore a Casagiove

COSTO ZERO, il marchio della catena di negozi dedicati alla cura della bellezza, dell'igiene personale e della casa, diventerà presto un Megastore.

0 2.169

 

Alle porte di Casagiove (Caserta), in via Antonio Gramsci, sta per sorgere il primo grande centro distributivo di circa 2.700 mq di superficie con una capienza di 2.400 posti pallets, utili per il rifornimento di tutti i punti vendita Costo Zero dislocati tra Caserta, Casagiove e San Prisco.

Il complesso in progettazione, dal concept super moderno ed innovativo, ospiterà in uno spazio commerciale di ben 900 metri quadri il più grande negozio del territorio e sarà dotato di un’ampia area parcheggio con circa 70 posti auto, oltre a vantare una vasta gamma di marchi.

Ma le novità non finiscono qui! Presso il nuovo Megastore, infatti, sarà allestita un’area verde completamente attrezzata di panchine e arredo urbano, un playground per i bambini e un campo da bocce per gli appassionati: un surplus della struttura che va favore di tutta la comunità.

La rete Costo Zero si espande grazie al lavoro dell’AD Domenico Fagino, che da oltre vent’anni è affiancato operativamente dai figli. Una storia di famiglia iniziata nel 1995 che ha portato i fratelli Vincenzo e Vittoria ad ereditare dal papà una solida esperienza nella vendita all’ingrosso e l’attenzione al cliente nella vendita al dettaglio.

“La nuova struttura si inserisce nella pianificazione di crescita e di sviluppo che la nostra famiglia persegue sin da principio – dichiara Vincenzo Fagino – mantenendo il format di successo dei nostri negozi, che da sempre offrono un grande assortimento di prodotti per ogni linea soddisfando tutte le esigenze della nostra clientela. Raggiunto questo traguardo il prossimo obiettivo sará quello di riuscire ad attivare una rete di punti vendita in franchising che darebbe anche un pò respiro in termini occupazionali”.

Completata la prima fase degli interventi di costruzione, il nuovo Megastore per adesso è in stato di avanzamento lavori e bisognerà attendere il 2022 per la sua inaugurazione ufficiale.

“Come azienda – afferma Vittoria Fagino –  siamo orgogliosi di continuare ad investire nel nostro territorio e avere con i nostri clienti un rapporto di fiducia e di supporto alla quotidianità, offrendo qualità unita al risparmio”. La catena “Costo Zero” delinea tout court in maniera efficace la sua strategia di integrazione nel territorio, all’insegna della convenienza e della qualità.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.