Incendiano rifiuti nel deposito di una ditta edile, in due finiscono nei guai

0 284

In San Felice a Cancello (CE) i carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà, un 59enne ed un 68enne di Santa Maria a Vico (Ce), titolari di una ditta di costruzioni edili, ritenuti responsabili di attività di gestione rifiuti non autorizzata. I militari dell’Arma, in un’area privata di pertinenza della ditta ed adibita a deposito di materiali di risulta della lavorazione edilizia, hanno rinvenuto rifiuti in plastica, materiali ferrosi e residui meccanici. Nella circostanza i carabinieri hanno anche constatato l’abbruciamento di legna usata per i ponteggi edili. L’area, di circa 1000 mq. è stata sottoposta a sequestro penale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.