Carciofo di Paestum IGP: torna la grande festa

0 149

Tutto pronto per l’inizio ufficiale della tredicesima edizione della Festa del Carciofo di Paestum IGP la quale, dopo ben due anni di fermo, riprende alla grande nella Piazza del borgo di Gromola nel comune di Capaccio-Paestum, con un programma ricco di iniziative.

Si partirà Venerdì 22 aprile 2022 alle ore 18:00 con un convegno che darà il via alla festa del Re della Piana del Sele e alla prima delle sette date pianificate, il calendario della manifestazione prevede infatti a seguire i giorni 23, 24, 25, 29, e 30 aprile e il Primo Maggio.

Il convegno inaugurale riguarderà “Il ruolo del Carciofo di Paestum IGP nell’economia del territorio”, sarà moderato da Gioacchino Bonsignore (Direttore TG5 Gusto) e interverranno in qualità di relatori Sara Roversi (Fondatrice Future Food Institute), Franco Alfieri (Sindaco di Capaccio-Paestum), Michele Cammarano, (Consigliere della Regione Campania, Presidente commissione aree interne),  Vito Busillo (Presidente Coldiretti Salerno), Gennaro Velardo (Presidente Italia Ortofrutta), Alfonso Esposito(Presidente O.P. Terra Orti e del Consorzio di Tutela del Carciofo di Paestum IGP),  Emilio Ferrara (Direttore O.P. Terra Orti e del Consorzio di Tutela del Carciofo di Paestum IGP).

La ripartenza post pandemia da Covid-19 è in pieno fermento, ed anche alla Festa del Carciofo non mancano attività, novità ed attrazioni, il tutto con la gradevolezza del convivio che prevede numerosi piatti a base di carciofo affinchè l’eccellente prodotto IGP possa essere gustato in diverse ricette, sia tradizionali – tipiche della dieta mediterranea e del territorio –  sia innovative – frutto di ricerche e accostamenti originali-

Oltre agli stand gastronomici, saranno presenti stand di artigianato con oltre 30 espositori. Il tutto contornato da un’atmosfera giocosa e dinamica, fatta di musica dal vivo, giochi ed intrattenimento per grandi e piccoli.
È prevista anche la novità dell’anno: il 29 aprile è in programma il giro notturno in mongolfiera ancorata, e lo show dal vivo di Gigione.

L’organizzazione della manifestazione è curata dall’associazione culturale “Il Tempio di Hera Argiva” presieduta da Pasquale Palladino, con la collaborazione dal Consorzio di Tutela del Carciofo di Paestum IGP e dalla O.P. Terra Orti presenti alla manifestazione anche con uno stand espositivo utile ad amplificare la promozione e la valorizzazione del carciofo di Paestum durante l’evento.

Per ogni approfondimento, consultare il www.carciofodipaestum.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.