Amministrative Pimonte, Pietro Apuzzo è il candidato sindaco per il movimento ‘Pimonte E’ – Per il bene comune’

E’ Pietro Apuzzo, classe ‘58 il candidato sindaco espressione del movimento politico ‘Pimonte E’ – Per il bene comune’

0 92

“Sono sinceramente onorato ed emozionato per la candidatura a sindaco – ha dichiarato Apuzzo – La proposta, da parte del movimento, di ricoprire un ruolo così importante mi ha colto alla sprovvista e per questa ragione ho atteso qualche giorno prima di accettare la proposta. Inoltre, il profondo rispetto che ho per le istituzioni mi ha imposto di compiere i necessari passaggi burocratici prima di firmare la candidatura a sindaco, pertanto, da ieri, sono in aspettativa dal mio ruolo di responsabile dell’area amministrativa del Comune. Ho fatto questa scelta – prosegue Pietro Apuzzo –  perché sono innamorato di Pimonte, qui ho tutta la mia vita e fin dall’adolescenza mi sono impegnato per migliorare il mio paese. Il fortissimo sentimento che mi lega a Pimonte e il grande entusiasmo mostrato, nei miei confronti, da tutti i componenti di ‘Pimonte E’ – Per il bene comune’ mi ha convinto a fare questo passo, nonostante sia stata una scelta difficile, perché candidarsi a sindaco significa rimettere la mia vita e la mia carriera in gioco. Posso solo ringraziare il movimento, per l’opportunità che mi ha concesso, e le tante persone che già mi hanno incoraggiato ad andare avanti, dopo indiscrezioni giornalistiche pubblicate nei giorni scorsi. Affronterò questa sfida con ferma determinazione e, come ho sempre fatto, il mio impegno sarà rivolto solo ed esclusivamente al bene di Pimonte, al bene comune”, ha così concluso il candidato sindaco Pietro Apuzzo.

Antonio Palummo, tra i fondatori del movimento ‘Pimonte E’ – Per il bene comune’, ha affermato che: “La scelta di proporre a Pietro Apuzzo la candidatura a sindaco è stata ampiamente condivisa e sostenuta da tutto il movimento. Una decisione che ha compattato ancor di più il nostro gruppo e ci ha consentito di allargarci a nuove energie che hanno scelto di unirsi al nostro cammino per sostenere un progetto comune, con l’unico scopo di proiettare Pimonte nel futuro. Pietro Apuzzo è la figura migliore che potessimo esprimere  – conclude Palummo – il suo importante bagaglio di valori, da consumato allenatore di calcio, lo spiccato senso delle istituzioni e la sua profonda conoscenza della macchina comunale, poiché fa parte dell’organico del Comune dal 1983, fa di Pietro Apuzzo la persona adatta a guidare Pimonte nei prossimi 5 anni”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.