Racioppoli al plesso Giovanni Falcone di Recale: “Ricostruiamolo, sulla scuola non ci si divide”

0 158

RECALE. Stamattina, Angelo Racioppoli è stato ai cancelli della scuola “Giovanni Falcone”. Sono anni, ormai, che i genitori di Recale ne attendiamo la ricostruzione. «Qualsiasi problema abbia causato il blocco dei lavori – ha dichiarato il candidato a sindaco della lista “Insieme per cambiare” –, è inaccettabile che quell’edificio, nel quale sono state allevate intere generazioni di recalese, resti nelle condizioni in cui è oggi». Poi, Racioppoli ha lanciato un appello, ripreso da molti cittadini sui social: «Non sarà il futuro sindaco o la giunta a doversene occupare – ha affermato –, dovrà essere l’intero consiglio comunale. Ci sono sfide che si affrontano insieme: sulla scuola, e sul futuro dei nostri figli, non ci si divide».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.