Festa a sorpresa dei pendolari per la docente che “torna a casa”

1 1.048

L’estate è quasi alle porte, e termina l’esodo quotidiano per molti docenti pendolari, che vivono in Campania e si spostano nel Lazio per lavoro. È tempo di bilanci e per qualche fortunato arriva la bella notizia che si aspettava da tempo, ossia quella del trasferimento in Campania. Proprio questa la notizia di una docente di ruolo, Carmela Magliocca, che ha visto finalmente accettata la sua domanda di avvicinamento a casa della sede lavorativa, dopo anni di vita da pendolare. Per questo i suoi compagni di ventura, capitanati da Nicola Longo e Mariapia Della Valle, hanno pensato di festeggiarla al migliore dei modi. Per qualche ora, venerdì sera, la stazione di Caserta si è trasformata in teatro di festa. Proprio quei binari e quei luoghi che hanno visto tante mattine e tanti pomeriggi lavorativi sono stati il luogo dell’ultimo appuntamento degli amici pendolari. I colleghi pendolari hanno salutato la maestra Carmela con cartelloni con frasi di augurio che hanno tenuto in mano, formando piccoli vagoni di un trenino “umano” per poi far ritirare alla festeggiata l’ultimo “biglietto” valido per quel viaggio tra le emozioni. I festeggiamenti si sono svolti nel bar della stazione di Caserta, grazie alla gentile concessione della titolare, la signora Michela Mangiacapra, che ha vissuto l’atmosfera di festa assieme ai pendolari, che vivono quotidianamente gli ambienti del bar tra un viaggio e un altro. Un mazzo di fiori, un brindisi, una torta augurale per la maestra Carmela e un’ultima foto sul binario per suggellare questo addio alla vita da pendolare.

1 Commento
  1. Mariapia dice

    Bellissimo articolo per la cara Carmela che merita! TANTI auguri a lei e che sia un anno pieno di soddisfazioni per tante docenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.