Pistola a salve e accertamento balistico: carabinieri arrestano 22enne

0 984

I Carabinieri della stazione Napoli Borgoloreto hanno arrestato per possesso di arma clandestina Vincenzo Porcaro*, 22enne del posto già noto alle forze dell’ordine.

I militari hanno perquisito l’abitazione del ragazzo e li hanno trovato una pistola a salve calibro 6,35 e due cartucce dello stesso calibro. L’arma era stata modificata e i Carabinieri hanno appurato la potenzialità micidiale della pistola con una verifica balistica. Un accertamento che ha permesso l’arresto del 22enne che ora è in carcere in attesa di giudizio.

* NATO A NAPOLI IL 08 APR 2000

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.