MOVIDA. Controlli a tappeto in quattro comuni del casertano: il bilancio

0 843

Nell’ambito dell’attività straordinaria di controllo del territorio predisposta dal Questore della provincia di Caserta, nelle serate di venerdì 4 e sabato 5 novembre 2022 sono stati effettuati  specifici servizi finalizzati a contrastare la commissione di reati e condotte illecite nelle aree del centro cittadino di Caserta e dei comuni di Aversa, S. Maria Capua Vetere e Sessa Aurunca.

Ai predetti servizi, coordinati da Funzionari della Polizia di Stato, hanno partecipato operatori della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, coadiuvati dai Corpi di Polizia Municipale per gli ambiti operativi di specifica competenza.

Sono stati predisposti diversi posti di controllo ed identificate circa 200 persone, di cui diversi soggetti con precedenti di polizia, controllati 140veicoli e contestate diverse decine di violazioni al Codice della Strada.

Ancora, sono stati effettuati controlli nei confronti di numerosi esercizi commerciali, elevando sanzioni per irregolarità amministrative, quale occupazione abusiva di suolo pubblico.

Nel corso dei servizi  straordinari del controllo del territorio è stato segnalato un soggetto perché  esercitava l’attività di parcheggiatore abusivo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.