Navigare, da sabato 12 a domenica 20 la 36^ edizione

Domani, al molo Luise di Mergellina, l’inaugurazione

0 869

Napoli, 11 novembre 2022 – Con il taglio inaugurale del nastro, domani sabato alle ore 10 al molo Luise, sarà celebrata l’apertura della trentaseiesima edizione del Navigare, il Salone Nautico Internazionale di Napoli. Alla cerimonia interverranno, accolti da Gennaro Amato presidente di Afina che organizza l’evento, il presidente dell’Autorità Portuale di Napoli, Andrea Annunziata, l’assessore regionale con delega al mare, Nicola Caputo, l’assessore al mare del Comune di Napoli, Paolo Mancuso, il presidente della Camera di Commercio di Napoli, Ciro Fiola e il presidente BCC Napoli, Amedeo Manzo.

La kermesse, che da quest’anno si svolgerà esclusivamente sul molo di sopraflutto del porto di Mergellina, conserva la prerogativa delle prove libere delle imbarcazioni esposte e soprattutto del libero accesso alla Promenade marina da parte del pubblico che troverà imbarcazioni da 6 a 25 metri. Tra i visitatori di eccellenza confermata la presenza del Sindaco di Napoli che, per impegni istituzionali, dovrà essere a Caserta nella giornata di apertura, ma ha già confermato, da appassionato e da amante del mare, la sua visita in chiave privata.

La manifestazione, che durerà ben nove giorni sino a domenica 20, accoglierà in acqua il gotha della nautica da diporto italiana dai gozzi partenopei agli yacht dei grandi brand italiani e internazionali, ma anche battelli pneumatici di ogni dimensione e i migliori modelli del settore motoscafi. A terra, lungo l’intero molo, un villaggio, composto da ben 18 stand, accoglierà sia le società di servizi della filiera nautica sia quelle di motori marini.

Abbiano confezionato un appuntamento di livello internazionale, come merita la città di Napoli – afferma il presidente Amato -, anche se il porto di Mergellina soffre di alcune carenze alle quali bisogna dare risposte ed interventi veloci. L’assenza di un Marina adeguato in favore di una platea di armatori che risulta la prima in Italia, per immatricolazioni tra i 6/12 metri, è una necessità primaria che le nostre istituzioni non possono e devono ignorare. Compulseremo i nostri ospiti sulla tematica  che potranno contare sull’efficienza della nostra Associazione, economicamente e progettualmente, per risolvere una questione che limita l’economia cittadina ed il flusso turistico del diportismo nautico”.

 

Tornando all’evento, che registra la partnership della BCC – Banca di Credito Cooperativo di Napoli – voluta dal presidente Amedeo Manzo, in acqua sarà presente il meglio della produzione italiana e internazionale con l’adesione brand come Pershing, Cranchi, Ferretti, Absolute, e stranieri come, Jeanneau, Beneteau e Bavaria, ma anche gommoni come Italiamarine, Pirelli, Sea Prop, Novamares,  Nautica Iavarone, 2Bar e Miramare. Immancabili i gozzi rappresentati da Cantieri Esposito, Mimì, Venere, Tirrenia e Acquamarine.

Il Salone Nautico Internazionale di Napoli sarà aperto il venerdì sabato e domenica dalle 10.30 alle 17.30 mentre durante la settimana osserverà il seguente orario: 12.30 – 17.30. Per info https://afina.it/

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.