Picierno: “Intervento del Quirinale deve responsabilizzare il nuovo esecutivo”

"Occorre evitare fughe in avanti e sgrammaticature istituzionali"

0 510

“Negli ultimi giorni abbiamo assistito ad una involuzione significativa dei rapporti diplomatici e politici tra l’Italia e la Francia, che hanno riportato alla memoria le schermaglie identitarie degli anni passati. Per questo il dialogo di stamane, alla vigilia del Consiglio dei Ministri degli Esteri Europei tra Macron e Mattarella, rappresenta un segnale importante che riannoda i fili di amicizia e cooperazione tra due Stati fondatori dell’Unione Europea. L’intervento del Quirinale in questa fase rappresenta un atto significativo, che deve responsabilizzare il nuovo esecutivo. Occorre evitare fughe in avanti e sgrammaticature istituzionali perché oggi più che mai la difesa dell’interesse nazionale passa per la piena cooperazione europea. Il posto dell’Italia deve essere quello di protagonista in Europa e nel Mediterraneo, dove storicamente è punto di equilibrio negli scenari di crisi”.

Lo afferma, in una nota, la Vicepresidente del Parlamento Europeo Pina Picierno

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.