Bullismo, @Scuolasenzabulli2023 fa tappa ad Airola

coinvolti oltre 100 studenti delle scuole medie per il webinar promosso dal Corecom Campania

0 176

Gli studenti dell’Istituto comprensivo statale “Luigi Vanvitelli” di Airola sono stati i protagonisti del secondo appuntamento, in webinar, di @scuolasenzbulli2023, la campagna di contrasto a bullismo e cyberbullismo promossa dal Comitato regionale per le comunicazioni della Campania, presieduto da Carola Barbato. Un incontro voluto dalla dirigente scolastica, Giovanna Falzarano, e coordinato, per la parte tecnica, dalla professoressa e animatrice digitale della scuola Antonella Viola.

Ad aprire i lavori l’intervento della vicepreside dell’I.C. Vanvitelli di Airola, Gabriella Maltese “Il nostro istituto da anni è impegnato nella prevenzione dei fenomeni del bullismo e del cyberbullismo attivando percorsi didattici di cittadinanza attiva e di educazione ai sentimenti dedicati agli alunni. L’obiettivo è quello di fornire loro elementi necessari per la loro crescita personale affinché abbiano la consapevolezza di poter vivere godendo dei diritti fondamentali come il rispetto reciproco, la non violenza, il diritto a ricevere cure e assistenza e a condurre una vita senza alcuna forma di discriminazione. Abbiamo aderito alla campagna del Corecom Campania con grande interesse, nella consapevolezza che questi incontri offrono sempre ulteriori elementi conoscitivi che contribuiscono non solo alla conoscenza di questi fenomeni ma anche dei comportamenti opportuni da tenere quando si viene a contatto con una di queste dinamiche. Non esistono oasi felici ed è giusto non abbassare mai la guardia a tutela dei nostri ragazzi, perché loro capiscano quali sono le insidie che si nascondono anche dietro il web e i social network”.

Oltre 100 gli alunni collegati che hanno interagito con insegnanti e relatori dopo aver visionato i video realizzati dalla Polizia Postale nelle diverse campagne di prevenzione per il bullismo e il cyberbullismo. Successivamente all’incontro gli alunni approfondiranno i temi trattati durante le lezioni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.