Giudice di Pace, il segretario di Riscossa Roberti strappa promessa a due sindaci. In arrivo due nuovi impiegati

0 238

MADDALONI – Nuovo risultato portato a casa dal movimento politico “Riscossa di Maddaloni” sempre nell’interesse dell’intera comunità cittadina. Sul tema della carenza di personale amministrativo presso l’Ufficio del Giudice di Pace di Maddaloni, il segretario avv. Franco Roberti si è fatto promotore di un’iniziativa lodevole.

Interloquendo con i sindaci di Cervino e Valle di Maddaloni, rispettivamente l’avv. Giuseppe Vinciguerra ed il dott. Francesco Buzzo, il segretario di Riscossa ha ottenuto, da parte di questi ultimi, la garanzia che entrambi metteranno a disposizione del suddetto ufficio una figura amministrativa cadauno per rinfoltire l’organico, rendendo più funzionale e celere il servizio di pubblico interesse che certamente ricopre nei confronti della vasta utenza a cui si rivolge.

Questo impegno sarà sancito e formalizzato, nei tempi più immediati possibili, attraverso una stipula di una piattaforma di intesa tra il sindaco di Maddaloni, fautore di questa iniziativa, ed i sindaci interessati dei Comuni indicati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.