La Polizia di Stato ricorda Giovanni Palatucci, ex Questore di Fiume

0 111

Oggi, 10 febbraio, la Polizia di Stato celebra la figura di Giovanni Palatucci, ex Questore di Fiume, deceduto il 10 febbraio 1945 nel campo di concentramento nazista di Dachau, insignito della Medaglia d’oro al Merito Civile e riconosciuto “Giusto tra le Nazioni”, per aver salvato dal genocidio migliaia di ebrei.

Il Questore di Caserta ha commemorato Giovanni Palatucci con una cerimonia tenutasi presso il Commissariato di S. Maria Capua Vetere, con la deposizione di una corona di alloro al cippo marmoreo presente all’ingresso dell’Ufficio e dedicato alla figura del valoroso Funzionario di Pubblica Sicurezza. Per la ricorrenza, il Cappellano della Polizia di Stato ha tenuto un momento di raccoglimento e di preghiera, in ricordo del suo sacrificio.

L’iniziativa, oltre alle Autorità civili, all’Arma dei Carabinieri e alla Guardia di finanza, ha visto la presenza dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato. Particolarmente sentita è stata la partecipazione del Sindaco di S. Maria Capua Vetere, del Dirigente dell’Ufficio scolastico per l’ambito territoriale di Caserta, professoressa Monica Matano, e dei Dirigenti scolastici sammaritani.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.