Casagiove. 'Io posso stare qui': nel carrello della spesa c'è spazio anche per 'Fido'

L'iniziativa di Lorenzo Politico per i cani di piccola taglia

0 3.896

CASAGIOVE (CASERTA) – Casagiove sempre più città animalista. Infatti, sempre dalle nostre colonne, vi avevamo trasmesso diverse iniziative a favore dei nostri amici animali, ultima delle quali l’organizzazione di una protesta contro lo sfruttamento degli animali da parte degli spettacoli circensi. Questa volta a far notizia è stata l’iniziativa dei supermercati Politico di Casagiove: per volere dei proprietari infatti, da oggi in poi, sarà possibile recarsi a far la spesa in compagnia dei nostri amici a quattro zampe. Per ciò che riguarda Casagiove, si tratta di una prima volta per questo genere di iniziative, anche se, ad onor di cronaca, dobbiamo dire che la dirigenza dei supermercati Politico aveva già sperimentato questa opera nel supermercato di via Collecini a Caserta.

31131639_1664389603645425_9024279399079346176_n

“Volevo rivolgere i miei più vivi complimenti a Lorenzo Politicoha dichiarato Mariella Sapone, assessora alla tutela degli animali e randagismo – per la sua iniziativa che ha visto già una fase di sperimentazione a Caserta. Colgo l’occasione di questa bella notizia per invitare tutti i negozianti di Casagiove, qualora lo volessero, a comunicare, presso il mio assessorato, la propria disponibilità a rendere accessibile l’ingresso dei propri locali ai nostri amici a quattro zampe. Tutto ciò servirà a pubblicare una lista di negozi dove i cani sono i benvenuti. Di contro, raccomandiamo ai proprietari dei nostri amici a quattro zampe, di osservare le regole di buona convivenza tra animali e persone, ricordando di farli entrare solo dopo aver espletato i loro bisogni (munitevi di paletta e dell’apposito sacchetto!) e tenerli a guinzaglio”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.