SMCV. "La Città attraverso i tuoi occhi", il concorso giunge alla II edizione. Ecco di cosa si tratta

0 440

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Settimana decisiva per il Concorso Multidisciplinare La Città attraverso i tuoi occhi, giunto alla sua seconda edizione.Entra nel vivo l’evento ideato dall’Associazione Ciò che vedo in Città ITALIA O.N.L.U.S., in compartecipazione con il Comune di Santa Maria Capua Vetere.

Sono più di cinquecento gli elaborati inviati alla segreteria organizzativa e ora sottoposti al vaglio della commissione giudicatrice.

Il concorso, in sintonia con le finalità da sempre promosse dall’associazione, intende mettere in luce la percezione del valore sociale da parte dei più piccoli attraverso l’analisi dei loro lavori. Le opere, infatti, divise per aree disciplinari – arte e letteratura – esprimono il senso civico del bene comune, che si riflette nelle piccole grandi azioni quotidiane. Azioni, spesso passate inosservate perché prive del sensazionalismo di cui si nutrono i media, che rispecchiano, invece, il rispetto del territorio e dell’ambiente di appartenenza.

La rassegna dal titolo “E TU… SEI UN EROE DI TUTTI I GIORNI?”ha rivolto la sua attenzione agli allievi delle scuole primarie e secondarie di primo grado, statali e paritarie di Santa Maria Capua Vetere, ricevendo, fin da subito, il sostegno dei docenti che hanno seguito lo sviluppo degli elaborati.

“Questo concorso – spiega Donato Trepiccione, presidente di Ciò che vedo in Città – oltre a confrontarci con le aspettative dei più giovani, ci ha permesso di proseguire il dialogo con le istituzioni cittadine e con il mondo scolastico, con cui abbiamo avviato diverse attività associative, in sinergia con il loro programma didattico e con gli obiettivi dell’amministrazione comunale”.

Definita la giuria chiamata a valutare le opere in rassegna. Presieduta dal Sindaco di Santa Maria Capua Vetere, l’avvocato Antonio Mirra, è composta, insieme a Donato Trepiccione, dall’Assessore all’Associazionismo Rosida Baia, dal coordinatore di Ciò che vedo in Città, Pasquale Palmieri, e da due esperti scelti per le loro specifiche competenze: per la valutazione degli elaborati grafici e pittorici, l’architetto Rosario Della Valle, docente di Disciplina geometrica e progettuale presso il Liceo Artistico Righi-Nervi di Santa Maria Capua Vetere; per la valutazione degli elaborati letterari, il giornalista Domenico Palmiero, direttore responsabile dei quotidiani Cronache di Caserta e Cronache di Napoli.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.