Casagiove (Caserta) – Palazzetto fruibile anche ai disabili, il sindaco Corsale: "Verso una città senza barriere"

Le impressioni del sindaco Corsale e di Adele Di Gioia sulla manifestazione del palazzetto

0 727

CASAGIOVE – Sempre alla manifestazione al palazzetto dello sport di stamane, dove è stato sancito l’accordo tra la dirigenza del palazzetto e l’Aniep di Casagiove, abbiamo raccolto le impressioni del primo cittadino di Casagiove, Roberto Corsale, e del Presidente Aniep  Casagiove, Adele Di Gioia.

32294776_996105903880557_1348982866133909504_n

“Abbiamo fatto – ha dichiarato Corsale – un ulteriore passo in avanti per rendere Casagiove città sempre più a misura di cittadino, una città dove non esistono barriere o confini per ogni essere umano. Per me questo è uno dei compiti fondamentali di un’amministrazione comunale. Al di là della varie tematiche e problematiche che possono scandagliare la vita di un governo cittadino, non dobbiamo mai sottrarci all’accrescimento ed al miglioramento della coscienza civile ed etica della cittadinanza. Un plauso va sicuramente alla Presidente Di Gioia che, con la sua energia e la sua forza, è diventata una speranza per molte persone”.

“Voglio ringraziare con il cuore – ha dichiarato la Di Gioia – la comunità di Casagiove, il paese che mi tiene in considerazione e che mi appoggia con le proposte per il bene comune che cerco di portare avanti con tutte le mie forze. Spero di continuare su questa strada gratificando l’Aniep e, perchè no, anche la mia città”. 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.