Casagiove (Caserta) – Sociale, convenzione tra Aniep e Comune per utilizzo Palazzetto

L'accordo prevede che tutti i venerdì le persone anziane e i disabili della città possano recarsi al palazzetto dello sport per praticare ginnastica con l'assistenza di istruttori specializzati.

0 1.590

CASAGIOVE – Il sociale come priorità nel rapporto tra amministrazione comunale e cittadinanza. Casagiove si tramuta sempre più in una città dove l’abbattimento delle barriere per i cittadini più deboli è diventato un impegno sia politico che associativo.

Questo è quanto emerso dalla manifestazione di stamane al palazzetto dello sport di Casagiove. E’ stata inaugurata infatti una convenzione tra l’Aniep (Associazione Nazionale per la promozione e per la difesa dei diritti delle persone disabili) di Casagiove e i dirigenti del palazzetto dello sport. L’accordo prevede che tutti i venerdì le persone anziane e i disabili della città possano recarsi al palazzetto dello sport per praticare ginnastica con l’assistenza di istruttori specializzati. A garanzia dell’accordo era presente il sindaco di Casagiove Roberto Corsale, che da sempre, nella sua visione politica, ha espresso la sua sensibilità per questo genere di problematiche. Infatti proprio all’associazione Aniep di Casagiove, nell’ambito del progetto “Pmg – La mobilità garantita, è stato dato in prova un doblò per le loro attività sociali.

Noi dalla nostra testata non possiamo che esprimere il nostro personale plauso a tutti gli attori di queste progettualità per l’impegno profuso in soccorso dei cittadini in difficoltà.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.