Libero accesso alle sanità e difesa della L.194: mobilitazione di Cgil Caserta

0 402

Nella settimana in cui ricorre il quarantennale dell’approvazione della legge 194, la Cgil di Caserta lancia una campagna informativa e rivendicativa per il libero accesso alla sanità.

Un’iniziativa che segue l’intensa attività di monitoraggio sulle attività dei consultori in provincia di Caserta già presentata nei mesi scorsi.

Primo appuntamento venerdì 25 maggio, in via Paul Harris 79, al Palazzo della Salute dove dalle 10.00 si terrà un volantinaggio informativo.

“L’anniversario della legge 194 è un momento simbolico e sostanziale in cui rivendicare il libero accesso alle tutele sanitarie” dichiara Emanuela Borrelli responsabile delle Politiche Sociali per la Cgil di Caserta. “Quello all’interruzione di gravidanza, consapevole e in sicurezza, è un diritto che va difeso con forza dagli attacchi reazionari che si registrano ogni giorno. Così come va difeso l’accesso gratuito alle cure per tutti e in particolar modo per i soggetti più vulnerabili”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.