Antonio Cembrola premiato per aver ricordato in una pubblicazione i Caduti di Curti nella Grande Guerra

0 535

CURTI (CASERTA) – Anche il Comune di Curti, come altri della Provincia di Caserta, ha voluto ricordare la catastrofica Grande Guerra (1914 – 1918), con la stampa di un libretto a ricordo di tutti quei cittadini che, “per amor di patria” si recarono al fronte, e dove purtroppo trovarono la morte. Del lavoro storico, se ne è occupato un giovane e valente ricercatore, residente nella città di Maddaloni, Antonio Cembrola. Il dott. Cembrola non è nuovo a questo tipo di lavoro di ricerca storica, in quanto, già nel 2015 si è cimentato nella stesura di un simile lavoro, dedicato ai caduti di Maddaloni nella Prima Guerra Mondiale (si rimanda a: Salvatore Borriello – Antonio Cembrola, Cittadini maddalonesi nella Grande Guerra, Maddaloni 2015). “E’ stato un onore per me ottenere questo riconoscimento”, ha affermato Antonio Cembrola al termine della sua premiazione, segno tangibile di competenza e di attaccamento alle Patrie memorie.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.