Casagiove (Caserta). Caso villetta G. Tescione, Elpidio Martucci replica a Gaetano Moretti

"Non possiamo permettere che si continui a conservare un abuso edilizio"

0 1.184

CASAGIOVE – Pronta risposta del sindacalista Elpidio Martucci, presidente dell’associazione G.I.S.A. Nautilus, all’appello in difesa della villetta del Palazzetto dello sport di Casagiove, lanciato dalle nostre colonne dal rappresentante degli abitanti della zona, il sindacalista Gaetano Moretti.

“Noi non siamo assolutamente contro il verde pubblico – ha dichiarato Martucci – ma, al tempo stesso, non possiamo permettere che si continui a conservare un abuso edilizio. Quella che oggi è una villetta dovrebbe essere un parcheggio, senza il quale lo stesso palazzetto risulta inagibile. Inoltre la costruzione del parcheggio, sempre secondo il famoso puc, permetterebbe l’installazione di spazi verdi in via Gramsci, zona adiacente abbandonata al degrado e sporcizia”.

“Quanto affermiamo è frutto dello studio di carte e rappresenta un abuso che lo stesso comune ha ammesso. Fa parte della nostra missione come associazione ed a giorni ci impegneremo sempre in un’altra battaglia in difesa della dignità dei cittadini di Casagiove”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.