Casagiove (Caserta). Cane attacca e ferisce al volto cagnolino: il padrone va via lasciando il cucciolo a terra sanguinante

Ora rischia grosso

0 3.721

CASAGIOVE – A volte basta un piccolo episodio per capire quanto noi esseri umani possiamo essere davvero più deprecabili rispetto ai nostri amici a quattro zampe. Uno di questi episodi è avvenuto sabato a Casagiove, dove un cane di grossa taglia, probabilmente un amstaff o un pitbull, al guinzaglio del proprio padrone, ha azzannato un cagnolino di piccola taglia, neanche cinque chili. Dopo che il proprio cane aveva lasciato il povero cagnolino, il padrone invece di sincerarsi delle condizioni della “vittima”, ha lasciato il luogo del fatto infischiandosene del povero cagnolino.

Sono state le segnalazioni dei passanti a rendere possibile l’intervento dell'”Aima Cive – Liberi di Volare”, associazione animalista di Casagiove, guidata da Emanuela Marica, che ha prelevato il povero cagnolino portandolo al loro centro dove è stato curato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.