Casagiove (Caserta) – Venerdì l’inaugurazione della mostra sull’iconografia antoniana curata da Antonio Casertano

0 800

CASAGIOVE (CASERTA) – La devozione a S. Antonio nel tempo attraverso immagini e fotografie: questa è la tematica di una mostra che ritorna a Casagiove dopo due anni e che ha al centro della sua trattazione proprio l’iconografia antoniana. Oltre a ciò il percorso espositivo pone allo spettatore anche lo straordinario rapporto, di devozione e protezione, che la cittadinanza casagiovese serba per S. Antonio.

10379510_842601209157606_7376639729927267683_o

La mostra verrà inaugurata venerdì 23 giugno in alcuni locali adiacenti alla chiesa di Santa Croce. L’evento è stato voluto dall’Associazione Accollatori di S. Antonio – la seconda più antica della provincia dopo quella di S. Anna a Caserta – e dalla Confraternita di S. Antonio. Si tratta di una seconda edizione in quanto la prima venne messa in piedi nel 2016 e venne dedicata all’accollatore scomparso Tonino Russo e prevede l’esposizione di alcuni reperti davvero interessanti.

11258085_842602929157434_1357352998625701833_o

La cittadinanza tutta è invitata a presenziare ed a visitare una mostra che non parla di soggetti o tematiche lontane, ma che proporrà al visitatore un viaggio a ritroso nel passato, nelle proprie vicende e nei propri ricordi personali strettamente connessi alle varie forme di devozione del santo di Padova.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.