Nutre e cura ormai da anni 8 muli sequestrati senza ricevere denaro. Ora il veterinario vuole lasciarli davanti al tribunale

0 1.068

PIGNATARO (CASERTA) – Da due anni e mezzo nutre e assiste con affetto 8 muli che gli sono stati affidati, in quanto oggetto di sequestro giudiziario, dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere. Ma, non avendo mai percepito un euro per tale servizio, il veterinario Giovanni Ferrara di Francolise, provincia di Caserta, ha deciso di riconsegnare i muli al Procuratore della Città del Foro. Lo farà il 16 luglio prossimo ed ha comunicato il suo proposito con una lettera alla Procura e a tutti gli organi competenti.

“Il sottoscritto Dr Ferrara Giovanni Medico Veterinario, amministratore della società DOG’S TOWN SRL con sede legale in Francolise (Ce) e sede operativa in Pignataro Maggiore S.S Casilina Km 18 + 500, con la presente informa tutti gli organi competenti in indirizzo che in data 16 Luglio 2018 alle ore 9.30 con propri mezzi e personale si recherà davanti all’ingresso del Tribunale Penale di Santa Maria Capua Vetere per consegnare numero 8 muli oggetto di sequestro giudiziario in data 16 Dicembre 2015 ed affidati a titolo oneroso alla suddetta società e per i quali la stessa non ha mai ricevuto un euro. Pertanto pur sostenendo lo spirito di collaborazione con la S. V con le forze dell’ordine fino ad oggi, lo scrivente purtroppo adesso è nella triste situazione di non poter assicurare più il mantenimento e la cura dei suddetti animali non avendo più risorse economiche e quindi prima di diventare responsabile di una gestione scellerata, consegna gli animali alla S.L, invitando gli organi in indirizzo a predisporre per quanto previsto ognuno per le proprie competenze”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.