Accesso al credito piccole e medie imprese. La Regione programma 80 milioni di euro

0 516

La Giunta regionale, nella seduta di oggi, su proposta dell’assessore alle Attività produttive Antonio Marchiello, ha stanziato risorse finanziarie pari complessivamente a 80 milioni di fondi FESR 2014-2020 per l’attuazione di misure finalizzate a favorire l’accesso al credito delle piccole e medie imprese campane.
In particolare 40 milioni di euro per l’attivazione di operazioni di cartolarizzazione di crediti di piccole e medie imprese campane, assistite da garanzie a valere su risorse pubbliche; 30 milioni di euro per la costituzione di una nuova sezione speciale Campania del Fondo centrale di garanzia; 10 milioni per la costituzione di un fondo finalizzato al rafforzamento della rete dei Confidi regionale mediante l’assegnazione di risorse a favore di Cooperative di garanzia e Consorzi fidi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.