Accordo di sviluppo "GE.Avio Srl", dalla Regione 2 milioni di euro

0 421

Nell’ambito dell’attuazione dell’Accordo di Programma Quadro, sottoscritto con il MISE il 22 giugno 2017 per il finanziamento regionale dello strumento “Contratti di Sviluppo”, è stato siglato l’Accordo di Sviluppo a sostegno del programma di investimenti “GE.Avio Srl”, grande impresa appartenente al gruppo della multinazionale statunitense General Electric Company operante nella progettazione, produzione e manutenzione di componenti e sistemi per l’aeronautica civile e militare.

Il Contratto di sviluppo proposto dalla società riguarda la realizzazione di un programma di sviluppo industriale, volto nel suo complesso alla ricerca, sviluppo e industrializzare di prodotti e processi innovativi facenti leva sulle tecnologie abilitanti per la quarta rivoluzione industriale, con particolare attenzione all’additive manufacturing per componenti aeronautici (motori, pale turbina, ecc), alla manifattura avanzata (produzione di componenti, moduli, turbina e combustore) e alla digitalizzazione dei processi industriali.

Il programma è articolato in tre progetti, uno di tipo industriale da realizzare nei siti di Brindisi e Pomigliano d’Arco e due di ricerca e sviluppo denominati, rispettivamente, “Additive manufacturing” e “Digital Thread”, da realizzare nei siti di Brindisi, Pomigliano d’Arco, Cameri (Novara) e Rivalta di Torino.

Gli investimenti ammontano complessivamente a 87.558 milioni, con un incremento occupazionale di 100 unità complessive. In Campania, nello specifico del sito di Pomigliano d’Arco, gli investimenti ammontano a 20.046 milioni, che la Regione concorrerà a sostenere con risorse pari a circa 2 milioni. L’impatto occupazionale previsto è di 42 unità.

Tra gli obiettivi del programma la riduzione dei pesi dei prodotti, con conseguente riduzione dei consumi, delle emissioni e dei tempi di lavorazione.

Le nuove competenze, tecnologie e beni per la maturazione delle piattaforme tecnologiche di Additive Manufacturing e Advanced Manufacturing supporteranno la partecipazione di GE.Avio Srl. a diversi segmenti di mercato, tra cui general aviation, trasporto a bassa capacità, velivoli a pilotaggio remoto e wide body.

Infine, la realizzazione del programma favorirà la competitività dell’azienda e delle imprese dell’intera filiera, consentendo, altresì, il rafforzamento del tessuto produttivo di tutti i territori di riferimento.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.