Caserta. Presentato stamattina il “Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi”

L'assessora Corvino: "Avvicinare i ragazzi all'amministrazione ci aiuta a far meglio il nostro lavoro"

0 87

Presentato questa mattina, presso la sala convegni dell’Istituto Sant’Agostino, il progetto riguardante l’istituzione del “Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi di Caserta”. Si tratta di uno strumento di attuazione degli articoli 12, 13 e 31 della Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia e Adolescenza. Entro il mese di settembre 2019 tutte le scuole comunali, elementari e medie, della città di Caserta, saranno chiamate ad esprimere un loro rappresentante che entrerà a far parte appunto del Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi.

“Attraverso questo strumento i ragazzi mettono in atto uno dei loro diritti più importanti ovvero il diritto di essere ascoltati, ed è nostro dovere in quanto adulti ascoltarli ed aiutarli – ha dichiarato l’Assessore alla Pubblica Istruzione, alle Pari Opportunità e alle Politiche Giovanili del Comune di Caserta, dr.ssa Maddalena CorvinoAvvicinare i ragazzi all’Amministrazione è molto importante e ci aiuta a far meglio il nostro lavoro. Per noi sono importanti i bambini ed i giovani di questa città e lo abbiamo già dimostrato con l’istituzione del Forum Comunale dei Giovani”.

“Sono sicura che gli straordinari team docenti che abbiamo a Caserta ci sosterranno ed aiuteranno i ragazzi in questa iniziativa – ha concluso l’AssessoreMaddalena CorvinoLa città di Caserta è anche dei bambini ed è giusto che anch’essi dicano la loro”.

“Il nostro obiettivo è quello di favorire la partecipazione attiva in quanto elemento di democrazia – ha sottolineato il Presidente del Consiglio Comunale di Caserta, Michele De FlorioVogliamo costruire nella nostra città un modello sociale sempre più di maggiore inclusione. Vogliamo essere vicini ai giovani, i quali devono essere protagonisti attivi della vita sociale e civile, mettendo al servizio della città le loro idee ed il loro entusiasmo”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.