Casagiove, torna in campo l’estate ragazzi della Parrocchia di San Michele Arcangelo

0 741

Casagiove (Caserta) – Nonostante il periodo pandemico che, purtroppo, ha ridotto i rapporti umani, la comunità parrocchiale di San Michele Arcangelo, guidata dal parroco don Stefano Giaquinto, non ha inteso rinunciare all’organizzazione della manifestazione estiva dedicata ai giovani: Estate Ragazzi. Le varie attività proposte nell’iniziativa, si svolgeranno dal 12 giugno al 2 luglio 2021, e saranno divise tra: attività oratoriali, presso le piscine, presso i campetti di calcio di Ercole di Caserta, ci saranno inoltre, una passeggiata attraverso il bosco di San Silvestro e una visita educativa presso Casal di Principe, la cittadina dove fu parroco don Giuseppe Diana, martire della camorra. In particolare, il 2 luglio, ultimo giorno della manifestazione estiva, avrà luogo, in sinergia con gli Istituti scolastici locali, un incontro con il fratello del giornalista Giancarlo Siani, anche quest’ultimo vittima della malavita organizzata. Inoltre, contestualmente a questa manifestazione giovanile, si terrà una sorta di giochi senza frontiere, denominato “Ecclesiadi”, che si concluderanno con un incontro con l’ex campione della squadra di pallacanestro JuveCaserta, Ferdinando Gentile.

Al di la delle attività giovanili enunciate, il 27 giugno 2021, si terrà la tradizionale cerimonia dell’alzabandiera che andrà ad indicare i giorni della Festa Religiosa in onore di San Vincenzo dé Paoli, la quale, anche quest’anno si svolgerà in tono ridotto sempre a causa delle restrizione anti Covid19.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.