CASERTA. Rissa in centro nella movida, scarcerato il 26enne

0 517

CASERTA – Si è celebrata questa mattina la convalida dell’arresto e la direttissima per uno dei ragazzi coinvolti nella rissa di sabato notte nel pieno centro di Caserta. Ad un dei giovani protagonisti, F. G., 26enne, incensurato e originario di Caserta, sono stati revocati i domiciliari disposti al momento del fermo. La scelta è legata al fatto che, secondo il Magistrato, non sussistono le esigenze cautelari per questa misura. La causa è stata rinviata a metà settembre per la sentenza. Nel collegio difensivo figurano gli avvocati Bruno e Francesco Moscatiello.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.