Reggia-Reggia, firmata l’ordinanza: ecco tutte le strade chiuse domenica a Casagiove

0 2.664

CASAGIOVE (CASERTA). Domani domenica 21 novembre 2021 è previsto il passaggio sul territorio del Comune di Casagiove della 7^ Edizione del REGGIA – REGGIA, Mezza Maratona Internazionale sulla distanza di km 21,097, inserita nel calendario FIDAL 2021, manifestazione podistica munita del Patrocinio dei Comuni di Caserta, Casagiove e San Nicola La Strada, che si snoderà in gran parte su di un tracciato urbano connotato da elevati flussi veicolari.

Per tutelare l’incolumità dei partecipanti e per garantire la buona riuscita della competizione stessa, è necessario chiudere totalmente al traffico le strade inserite nel percorso, consapevoli che questa misura comporta per la cittadinanza qualche piccolo disagio. Con apposita Ordinanza n. 29 del 19.11.2021 si è disposta la modifica temporanea della circolazione che vieta il transito e la sosta (con rimozione forzata) per tutte le categorie di veicoli sulle seguenti strade ordinate secondo il percorso di gara: Via Camusso, Viale della Libertà (altezza area fiera), Via Lazio, Piazza Vanvitelli, Via Calabria, nonché le strade immediatamente annesse alle stesse quali Via Santoro, Via Toscana, Viale Europa, Via Sardegna, Via Sicilia, Via san Francesco, che potranno essere visionati per maggiori dettagli sul sito web: https://reggiareggia.com.

Il passaggio nel territorio del Comune di Casagiove dovrebbe avvenire in un intervallo orario che va dalle ore 9,30 alle 11.30. Durante tale periodo tutte le strade interessate dall’evento verranno bloccate fino al passaggio di tutti i concorrenti.

La gara porterà nella nostra cittadina alcune migliaia di persone da ogni Regione e non solo: un serpentone colorato e festante, molto bello da vedere anche per chi si vorrà affacciare sulle strade ad incitare i podisti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.