Comune di Curti, vicesindaco si dimette

0 212

Carissimi Curtesi,
con estrema delusione devo comunicarvi che ho rassegnato le dimissioni da consigliere comunale, da Assessore e Vicesindaco in quanto l’esercizio della mia funzionenon poteva più essere espletato in maniera serena.
Il mio operato, esercitato con entusiasmo, spontaneità e abnegazione, ha contribuito al raggiungimento di risultati che sono sotto gli occhi di tutti.

Il malumore della Giunta, partito da una mia posizione dichiaratamente contraria circa la riproposizione di
un PUC tale e qual e a quello già annullato dal Tar, come affermato nelle pregresse campagne elettorali, ben poteva tradursi in una consequenziale azione politica e non ritorcersi contro il mio assessorato
trasformando la mia volontà di fare in una continua corsa ad ostacoli, ferendo cosi la persona, la professionista e soprattutto la donna.

Sono comunque felice di aver rappresentato il mio paese e voi, miei concittadini. Vi ringrazio per la fiducia, stima e affetto che mi avete sempre accordato.
Un caro saluto a tutti
Maria Giovanna De Matteo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.