Il “PalaIlario” di San Nicola la Strada riconsegnato ai cittadini dopo i lavori

0 167

Terminate le opere di adeguamento alla normativa vigente del Palazzetto dello Sport “PalaIlario” di via Quasimodo.

Un importante lavoro che riconsegna alle associazioni sportive del territorio e quindi ai giovani sannicolesi la struttura per gli allenamenti e le gare delle squadre della Città.

I lavori, consistenti nella revisione e nel ripristino di intonaci del corpo centrale e dei gradoni  della tribuna lato est, ristrutturazione dei bagni per il pubblico sotto la tribuna lato sud, opere di ripristino del corpo spogliatoio atleti, ma soprattutto di adeguamento dell’intero impianto elettrico, fornitura e posa in opera di pompe di calore, sono il frutto dell’utilizzo – nei tempi e nei modi dettati dalla legge –  di contributo ministeriale relativo ad opere di realizzazione di infrastrutture sociali.

L’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Vito Marotta deliberò di utilizzare il menzionato contributo per garantire la messa in sicurezza e l’adeguamento degli impianti del Palazzetto alle normative vigenti ed ha operato, senza proclami e annunci roboanti, per appaltare ed eseguire i lavori.

“Ci siamo dati – dichiara l’Assessore ai Lavori Pubblici Raffaele Della Perutacome metodo quello di annunciare e presentare alla Città le opere effettivamente terminate e siamo contenti che i lavori in questione siano stati realizzati senza aggravio per le casse comunali, bensì utilizzando un contributo ministeriale a fondo perduto. 

Con l’Assessore Antonio Terracciano e l’intera squadra di governo abbiamo favorito la partecipazione a diversi bandi in materia di lavori pubblici e di miglioramento urbano e siamo intenzionati a presentare alla cittadinanza i risultati che di volta in volta stanno arrivando ed arriveranno ancora di qui a breve”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.