Centinaia di croceristi ammassati sotto al sole al porto di Napoli per il ritiro bagagli

Borrelli: “Episodio segnalato alla compagnia di navigazione e alla Capitaneria di Porto. Serve la massima attenzione e prudenza vista la situazione attuale dei contagi.”

0 838

Si va in vacanza per sfuggire al tran tran quotidiano, si è disposti a esborsare anche cifre esose per andare in crociera ed allontanarsi, almeno per un po’, dal caos della città e dai problemi di ogni giorno. Anzi no. Infatti per i crocieristi della Msc lo sbarco ed il ritiro bagagli si trasformano in un incubo: un ammassamento di persone incredibile sotto al sole.

“Guardi lo sbarco della MSC a Napoli. che disorganizzazione per il ritiro le valigie, è vergognoso. Poi raccomandano le mascherine nel teatro. Scommetto che dopo usciranno fuori tanti positivi al covid.”-è il racconto di un cittadino testimone dell’accaduto al porto di Napoli che si è rivolto al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

“Abbiamo inviato una nota alla compagnia per segnalare quanto accaduto e per verificare se si tratti di un episodio isolato o di una consuetudine. Chiediamo che si prendano provvedimenti e che si vigili. Abbiamo inoltre allertato la Capitaneria di Porto affinché vengano adottate contromisure per evitare simili situazioni molto pericolose anche in termini di possibili contagi vista la situazione odierna in Campania e in Italia del covid. Serve massima attenzione e prudenza.” –ha dichiarato Borrelli.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.