Il sindaco Vozza invita il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito nel casertano

La lettera di Giuseppe Vozza al Generale di Corpo d'Armata Masiello

0 247

Il Sindaco di Casagiove, Ing. Giuseppe Vozza, ha inviato la seguente lettera al Generale di Corpo d’Armata Carmine Masiello, Capo di Stato Maggiore dell’Esercito Italiano.

Gent.mo Generale, nel giorno in cui Si insedia nel nuovo prestigioso incarico di Capo di Stato Maggiore dell’Esercito Italiano – degno e meritato approdo di una carriera eccezionale che ha alternato complesse missioni in Kurdistan, Bosnia-Erzegovina, Libano, Afghanistan, a delicati ruoli di comando e di supporto ai vertici dello Stato, a impegnativi percorsi di studi strategici, punteggiata da innumerevoli riconoscimenti ed onorificenze nazionali ed internazionali, ma anche da coraggiose e intelligenti assunzioni di responsabilità, quando la Sua coscienza libera glielo imponeva – a nome della intera Comunità Casagiovese, della quale condivido l’orgoglio e l’emozione per il Concittadino chiamato a sì alto incarico, Le porgo gli auguri perché possa continuare a dare al Paese, in un contesto di estrema difficoltà, segnato da conflitti e da ingiustizie crescenti, la Sua dedizione e il suo impegno per garantire la difesa e la libertà di tutti in piena sintonia con i fondamenti Costituzionali che ci accomunano e nel perseguimento coerente della pace, ovunque, nel mondo.
Conto poterLa abbracciare presto nella nostra Città in un incontro semplice e cordiale, in ossequio alle nostre genuine tradizioni, intensamente atteso, per testimoniarLe, nel contesto dei valori alti ed incorrotti che cementano con la solidarietà il nostro comune sentire, l’affetto sincero, la vicinanza e l’apprezzamento della intera Comunità.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.