Casagiove. Trovato morto in casa dopo una settimana: l’allarme dai vicini

0 3.449

CASAGIOVE (CASERTA) – Non lo vedevano da diversi giorni e temevano che gli fosse successo qualcosa. A lanciare il segnale della scomparsa di F. C. sono stati i suoi vicini di casa.

Tragica scoperta questa mattina in viale della Libertà, angolo via Luigi Castiello, a Casagiove. Un uomo di circa 50 anni, F. C., trasferitosi da circa un mese a Casagiove, è stato trovato senza vita nella sua abitazione. Il suo corpo esanime era già in evidente stato di decomposizione. A far scattare l’allarme sono stati i suoi vicini di casa che, insospettiti da un odore pungente e nauseante proveniente dall’appartamento, hanno allertato le forze dell’ordine. Giunti sul luogo, i militari dell’Arma e i sanitari non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. L’uomo sarebbe deceduto all’incirca dieci giorni fa per cause ancora da accertare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Ho letto e accetto Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.